Telescopio Maksutov- Rumak 255mm f20/f12,6 - Focale 5000/3200mm



 

CMOS Camera Zwo ASI 482MC ST4 USB3.0

  • ASI482MC - Nuovo sensore Sony STARVIS ancora più performante! La nuova camera ZWO ASI482MC è la prima camera al mondo ad utilizzare il sensore Sony IMX482 a colori. Questo nuovo sensore Sony è il primo sensore per camere astronomiche ad utilizzare il formato 1/2" e ad avere un output di pixel necessari per supportare il formato 4K a 83 fps. Prestazioni eccezionali a bassa illuminazione. Questo risultato è realizzato utilizzando un sistema ottico di grandi dimensioni e ampliando l'area per pixel a 5.8 micron; il che rende il sensore IMX482 ideale per applicazioni astronomiche dove si richiedono alte prestazioni anche a bassa illuminazione. Il sensore SONY IMX482 ha una diagonale di 12.18mm e pixel da 5.8x5.8 micron, il formato 1/2" è molto performante e adatto a riprese planetarie e solari, ma non solo, è possibile utilizzarla anche per monitorare le condizioni meteo oppure per qualche fotografia in lucky imaging deepsky. La nuova ASI482MC ha una modalità HCG integrata che può ridurre efficacemente il rumore di lettura ad alto gain e mantenere la stessa ampia gamma dinamica che ci si aspetterebbe a basso gain. Quando il gain è 80, la modalità HCG si attiva automaticamente. Ciò si traduce in un rumore di lettura di appena 1,5e , mentre la gamma dinamica può ancora raggiungere quasi 12 stop.

>> Images of the Solar System by Zwo ASI 482MC since 2021<<


CMOS Camera Zwo ASI 224MC ST4 USB3.0

  • La telecamera ZWoptical ASI224mc dotata dell'incredibile sensore Sony Exmor IMX224 con tecnologia NIR: altissima sensibilità in particolare nell'infrarosso e rumore di lettura molto basso (1,5e). La camera ha inoltre una efficienza quantica molto elevata nel rosso e nel verde (75-80%) - Camera technical details: Sensor: 1/3” CMOS IMX224/IMX225 - Resolution: 1.2Mega Pixels 1304X976 - Pixel Size: 3.75µm - Sensor Size: 4.8mm*3.6mm - Diagonal: 6.09mm - Exposure Range: 32µs-1000s - ROI: Supported - ST4 Guider Port: Yes - Focus Distance to Sensor: 12.5mm - Shutter Type: Rolling Shutter - Protect window: AR coated window - Operating System Compatibility: Mac, Windows, Linux - Interface: USB3.0/USB2.0 - Bit rate: 12bit output(12bit ADC) - Adaptor: 2″ / 1.25″ / M42X0.75 - Dimension: φ62mm X 36mm - Weight: 120g or 4.2 ounces (without lens) - Working Temperature: -5°C—45°C - Storage Temperature: -20°C—60°C - Working Relative Humidity: 20%—80% - Storage Relative Humidity: 20%—95%.

> High Resolution of lunar images by Zwo "ASI 224MC" and "I.S. DBK41AU02" <

> Immagini lunari in Alta Risoluzione con "Zwo ASI 224MC" e I.S. DBK41AU02" <


 

CCD Telecamera DBK41AU02.AS colori RAW USB2.0

  • Sensore Sony ICX205AK Tipo a scansione progressiva - Collegamento PC: USB 2.0 - Grandezza: 1/2" - Risoluzione: 1280 x 960 - Dimensione pixels: 4,65 x 4,65 micron - Illuminazione minima: 0.5 lx in caso di 1/7.5s, guadagno 20 dB - Gamma dinamica: ADC: 10 bit, uscita: 8 bit - Rapporto S/N: ADC: 9 in caso di 25 °C, guadagno 0 dB - Tempi di esposizione: da 1/10.000 a 60 minuti - Guadagno: 0 a 36 dB - Dimensioni: 50.6 mm x 50.6 mm x 50 mm - Peso: 265 g - Alimentazione: tramite porta USB 2.0 - Dotazione: cavo USB 2.0 1,5 metri, adattatore 31,8mm per telescopio, software di cattura IC Capture AS.

> Mappa veloce del Primo Quarto <

> Galleria di Vecchie Immagini lunari 2010/2016 (Here Old Lunar Images) <


 

Dettagli lunari, immagini, descrizioni, video, ecc. - Details on the lunar surface

 

  Dettagli lunari e terrestri a confronto
  Lunar Jigsaw Puzzle - Puzzle Lunari
  Vari video delle regioni lunari - Videos of the lunar landscapes
 
 
 

 

"LUNAR 100" video.MP4 - Lenght 09'39", 183MB, 1920x1080 - Click on above image to open video.

  

Cliccare sull'immagine qui sopra per entrare in "LUNAR 100" - Click on above image to entry in "LUNAR 100" - Le strutture lunari citate comprendono le varie tipologie di formazioni geologiche visibili sulla superficie della Luna e vengono presentate in ordine crescente di difficoltà di osservazione.


  I I crateri MESSIER e MESSIER-A nel mare Fecounditatis
 

La LUNA senza il Telescopio - ASTRONOMIA con la fotocamera compatta Nikon Coolpix B500 serie Bridge

 

  Inusuale dettaglio nel mare Humorum lungo la Rupes Liebig
  Central peakes inside crater Pythagoras
  Polo Nord lunare - Lunar North Pole
  Polo Sud lunare - Lunar South Pole
  Il cratere Torricelli-B
  Rilievi montuosi intorno a Daguerre
  Dettaglio sulla parete NE di Aristillus
    Domi nel cratere Meton
  Crateri ad alone scuro in ALPHONSUS
  Curiose strutture da Petavius verso sud
  Herodotus ed Aristarchus
  Una vasta porzione del mare ORIENTALE in librazione favorevole
  Il bacino da impatto Schiller - Zucchius
  Un rilievo a forma di "piramide" fra Polybius e Polybius-A
  E' questo il fantomatico "Ponte" scoperto da O'Neill ?
 
-Mari lunari descrizione
-Mare Serenitatis
-Mare Tranquillitatis
-Mare Fecounditatis
-Mare Nectaris
-Mare Nubium
-Mare Vaporum
-Mare Humorum
-Mare Frigoris
-Sinus Medii
-Sinus Aestuum
-Oceanus  Procellarum
-Mare Crisium
-Mare Imbrium
Pianure della Luna - Pagina Base
 
   Mappa veloce della fase lunare di Primo Quarto
  I due promontori del Sinus Iridum
  Gli anelli concentrici del mare Nectaris
  I Domi della Luna. Alla ricerca degli antichi coni vulcanici
  Un "ponte" sulla Bullialdus Valley?
  La "Catena di DAVY"
  I solchi e le rimae nella zona del Mare Humorum
  Catene montuose della Luna, immagini e descrizioni
  E' inutile osservare la Luna Piena?
  La luminosità del picco centrale di Tycho
  Inusuale panoramica sulla regione della RUPES RECTA 
  Strutture crateriformi, tipologie e immagini
   REINER GAMMA Anomalie magnetiche
  Raggiere lunari. Grandi raggiere intorno a numerosi crateri
  Zone di Librazione. La Luna ai confini con l'altro emisfero
  Il mare Serenitatis e le sue lunghe dorsali
  TLP Fenomeni Lunari Transienti, emissioni di gas?
  Conoscere la Luna (Vari articoli pubblicati) 
 
-L'Altra faccia della Luna - Pagina BASE
-Panoramica raggiere dell'emisfero invisibile
-Panoramiche ed immagini dell'altro emisfero
-Un raggio di 3900 km da Tycho a G. Bruno?
-Le zone di librazione viste dall'altro emisfero
-I raggi singoli del settore di Nordest
-Le MAPPE dell'altra faccia della Luna
-Le raggiere sull'altra faccia della Luna
-"Anomalie" (?) nella raggiera di TYCHO 

  L'altro emisfero lunare - The lunar far henisphere

 

 
 
"MONDCHARTE"
Disco lunare suddiviso nelle rispettive tavole delle mappe disegnate nel 1878 da
Wilhelm Gotthelf Lohrmann
A cura di Astronomica Langrenus
   
 

Terminatori della Luna
 
  Impatti meteoritici sulla Luna e la possibilità di registrarli
  Raggiere dalle immagini della Sonda Clementine
  Elaborazione immagini lunari
  Elaborazione immagini di Luna e pianeti: Resgistax o Autostakkert ?
  Osservare la Luna
  Il cratere PLATO non è così "piatto" come si vorrebbe far credere -  English version click here
  INA CALDERA: origine vulcanica?
  Così funziona il nostro satellite: dati, fenomeni e informazioni
  Mappe della Luna su immagini ALV
  Immagini delle principali regioni lunari acquisite durante la "Super Luna"
  Rielaborazione:  I presunti dettagli "anomali" sono artefatti (2)
  Curiosando nel mare MOSCOVIENSE con Google Moon (1)
  Galleria di fotomontaggi lunari
 

 

>> Home Page <<